CORSI MASTER E CORSI SPECIALISTICI a cura di Centro Studi Orientamento

MASTER UNIVERSITARIO IN WINE MANAGEMENT & COMMUNICATION
master universitario di primo livello

LIBERA UNIVERSITÀ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM
Via Carlo Bo, 1 - 20143 MILANO
Tel. (+39) 02891412727 - Fax (+39) 02891412675
E-mail master.wine@iulm.it - Website http://wine.iulm.it
Responsabile Scientifico: Prof. Alberto Abruzzese
Coordinatori: Drssa. Rosanna Chella, Dott. Nicola Pentecoste

Finalità. Il Master nasce per rispondere alle esigenze formative del mercato vitivinicolo, un settore in continua crescita e trasformazione, capace di sviluppare grandi potenzialità sui mercati internazionali. L'evoluzione di settore ha comportato anche un aumento notevole della competitività fra le diverse aziende e ha reso evidente la necessità di disporre di figure professionalmente sempre più qualificate, preparate a svolgere i compiti di gestione, di marketing e di comunicazione per la valorizzazione del prodotto vino. Diventa necessario investire nella costruzione di profili professionali in grado, per capacità e competenze, di confrontarsi in mercati resi sempre più articolati dalla globalizzazione, da una domanda sempre più articolata e da un consumatore sempre più consapevole.
Il Master in Wine Management & Communication forma professionisti capaci di amministrare il wine business in maniera innovativa, attraverso i principi dell'economia d'impresa e della best practice, accrescendo le competenze di management, marketing e comunicazione dei candidati per il miglioramento delle performance in una logica di competitività allargata.
È possibile individuare tre aree di intervento formativo che raccolgono le figure professionali specificamente individuate sul nuovo mercato del vino:
- Commerciale: Product manager assistant e project manager in aziende della filiera vitoenologica, business developer di piani aziendali, food & beverage manager nella distribuzione e nel settore turistico;
- Marketing: Organizzatore di eventi enogastronomici, addetto al marketing, retail, trade e brand manager, account, web ed e-commerce content manager;
- Comunicazione: Addetto alle pubbliche relazioni, ufficio stampa, redattore di stampa specializzata, creativo.

Programma. Il progetto formativo è composto da un modulo propedeutico, due di specializzazione e un modulo dedicato all'attività pratica o laboratoriale, nel quale gli studenti si confronteranno con i professionisti delle aziende partner per sviluppare specifici progetti di management, marketing e comunicazione del prodotto vinicolo.
La didattica del Master in Wine Management and Communication sarà affidata a docenti universitari e a specialisti di diverse aree del settore vitivinicolo (manager, produttori, comunicatori, distributori e altri operatori del settore) ed è articolata in lezioni frontali, laboratori, stage e prova finale. Alla fine di ogni modulo verrà svolta un'esercitazione collegata ad un laboratorio didattico e gli studenti dovranno quindi sostenere una prova di valutazione del profitto per l'acquisizione dei crediti previsti:
- Insegnamenti Propedeutici (80 ore - 8 CFU): Introduzione al vino; Storia, Geografia e Sociologia del vino; Sociologia dei Consumi: il vino e le bevande alcooliche; Sociologia del Turismo; Elementi di Agraria; Elementi di Enologia; La qualità del vino e l'analisi sensoriale.
- Discipline economiche, giuridiche e organizzative (100 ore - 10 CFU): Il Mercato del Vino: i soggetti economici, la filiera produttiva, mercati nazionali e internazionali; L'impresa vitivinicola; Lineamenti di bilancio; Elementi di controllo e di gestione; Business Administration and Tourism Management; Legislazione vitivinicola; Diritto Internazionale e dell'Unione Europea; La distribuzione del vino: dall'enoteca alla rete.
- Comunicazione e Marketing e Nuovi Modelli di Business (170 ore - 17 CFU): Marketing e Management del Territorio; Marketing e Management del vino: Supply Chain Management, Export Management, Marketing Alternativo, ecc..; Nuovi modelli di Business del mercato vitivinicolo; Enoturismo; Il vino come mezzo di comunicazione: il vino in televisione e alla radio; la stampa specializzata e le guide; il web, siti specializzati e social networking; Organizzazione Eventi: manifestazioni, fiere, esposizioni, degustazioni guidate, itinerari vinicoli; Branding, promozione, sponsorizzazione: marchio e logotipo;la scelta della bottiglia, l'ideazione dell'etichetta, l'importanza della retroetichetta; il packaging; il merchandising; copywriting e naming; il sito internet aziendale.
- Case Histories: Saranno presentati casi aziendali con particolare spazio alle realtà più innovative che sanno applicare nuovi modelli di business, di comunicazione, promozione del vino, ma anche nuovi modelli di gestione dell'impresa. Durante l'anno l'attività didattica può essere integrata con la partecipazione a convegni e a seminari inerenti gli argomenti del corso, visite aziendali.
- Laboratori (50 ore - 5 CFU): Saranno sviluppati a partire da Marzo e dureranno fino alla fine del corso in alternanza con i momenti di didattica frontale.
- Stage (450 ore - 18 CFU): Gli stage si svolgeranno tra la fine della didattica in aula, a partire dal mese di Luglio, presso le aziende partner e quelle che avanzeranno interessanti proposte di collaborazione (produttori, consorzi, associazioni, poli fieristici, distributori, stampa specializzata). La Direzione si impegna a presentare una proposta di stage ad ogni studente del corso.
- Project Work (50 ore - 2 CFU): Il percorso formativo si conclude con una discussione individuale o di gruppo del project-work di fronte ad una commissione formata da docenti universitari e professionisti che hanno partecipato alla didattica.
Il piano didattico e l'elenco dei singoli insegnamenti potrebbero subire delle variazioni.

Ammissione. Il Master è rivolto a laureati del nuovo e del vecchio ordinamento, che presentino uno spiccato interesse per il settore vitivinicolo, delle facoltà afferenti alle Scienze Umane ed Economiche: Architettura, DAMS, Economia, Giurisprudenza, Filosofia, Lettere, Psicologia, Relazioni Pubbliche, Scienze della Comunicazione, Scienze della Formazione, Scienze Politiche, Scienze Umanistiche, Sociologia, Storia; ai laureati in Agraria e in Enologia. Eventuali eccezioni, adeguatamente motivate, saranno prese in considerazione dalla Direzione del Master, insieme ai titoli di studio ottenuti all'estero. L'iscrizione al Master è subordinata al superamento di una selezione, basata sulla valutazione del curriculum e su un colloquio attitudinale. Il Master prevede da un minimo di 15 ad un massimo di 25 partecipanti per classe.
Alla fine del corso sono riconosciuti 60 Crediti Formativi Universitari, oltre al Diploma di Master Universitario.

Durata. 1.500 ore. Ogni settimana il Master prevede indicativamente 20/25 ore di lezione, dal lunedì al venerdì, nell'orario compreso tra le ore 14.00 alle ore 19.00. La frequenza alle lezioni è obbligatoria, con un massimo consentito di assenze fissato al 20% del monte ore totale. Sede del corso: Università IULM - Via Carlo Bo 1, 20143 Milano.

Costo. La quota di partecipazione al Master è di Euro 7.000,00 da versare in tre soluzioni.


This page copyright by Centro Studi Orientamento - All rights reserved

INDICE ALFABETICO DEI CORSI    INDICE PER ARGOMENTO DEI CORSI    INDICE DEI MASTER UNIVERSITARI

INDICE DEGLI EXECUTIVE MASTER    A GUIDE TO MASTERS    GUIDA