CORSI MASTER E CORSI SPECIALISTICI a cura di Centro Studi Orientamento

MASTER IN MANAGEMENT ED ECONOMIA DELL'ENERGIA E DELL'AMBIENTE (MEDEA)

SCUOLA ENRICO MATTEI - ENI CORPORATE UNIVERSITY
Via S. Salvo, 1 - 20097 SAN DONATO MILANESE (MI)
Tel. (+39) 0252057922-07 - Fax (+39) 0252037067
E-mail info.scuolamattei@eni.it - Website www.enicorporateuniversity.it/scuolamattei

Finalità. ll Master MEDEA, Master in Management ed Economia dell'Energia e dell'Ambiente, è realizzato e gestito dalla Scuola Enrico Mattei che, con la sua tradizione di quasi 50 anni di alta formazione nel settore energetico, è oggi parte integrante di Eni Corporate University, la società dell'Eni per l'orientamento, il reperimento, la selezione di laureati, la formazione del personale e il knowledge management.
Nata nel 1957 per iniziativa di Enrico Mattei, il primo Presidente dell'Eni, la Scuola Enrico Mattei è una realtà internazionale che in 50 anni di storia ha formato oltre 2.500 giovani provenienti da 100 Paesi. Nel 1991, rinnovando i propri programmi, la Scuola Mattei ha istituito il MEDEA rivolto a laureati, italiani e stranieri, in discipline tecnico-scientifiche ed economiche. Il MEDEA si articola su due indirizzi: Management dell'Impresa Energetica ed Ambientale; Economia dell'Energia e dell'Ambiente.
L'obiettivo è quello di fornire ai partecipanti una formazione avanzata nelle principali aree di interesse dell'impresa energetica ed ambientale internazionale, con approfondimenti sul piano economico-quantitativo (indirizzo EIE - Energy Industry Economics), sul piano operativo-gestionale (indirizzo BAE - Business Administration in Energy Industry) e su quello della gestione economica di problematiche tecniche (indirizzo MTA - Managing Technical Assets in Energy Industry).

Programma. Il percorso formativo si articola in tre fasi didattiche successive.
Nella prima fase sono impartiti, distintamente per ciascun indirizzo, corsi che approfondiscono i temi economici ed introducono a quello energetici (ad esempio, Microeconomia, Macroeconomia, Econometria applicata, per l'indirizzo EIE; Analisi di Bilancio, Metodi matematici per la gestione, Economia per l'indirizzo BAE; Upstream e Downstream degli idrocarburi per l'indirizzo MTA).
Nella seconda fase vengono proposti, in parte congiuntamente per i tre indirizzi, corsi che approfondiscono i temi energetico-ambientali (ad esempio Economia e politica dell'ambiente, Economia dell'energia, Sistema elettrico: industria e fonti, Geopolitica dell'energia). Le prime due fasi del Master prevedono, inoltre, due aree di studio - "cultura d'azienda" e "comportamentale" - trasversali ai tre indirizzi che propongono corsi quali Project Management I, Knowledge Management, Corporate Social Responsibility, Humanistic Management.
La terza fase si articola, per ciascun indirizzo, su 5 corsi che approfondiscono temi specifici di indirizzo. Il Master prevede nella terza fase un "Business game sulla gestione delle imprese petrolifere", comune ai tre indirizzi.
L'organizzazione dell'attività didattica richiede la partecipazione dello studente a tempo pieno. La didattica è fondata su lezioni, studio di casi, esercitazioni con utilizzo di software e studio individuale assistito da tutor. Sono anche previste visite guidate ad impianti industriali ed aziende dell'Eni (raffinerie, pozzi petroliferi, impianti petrolchimici, piattaforme off-shore, ecc.). Durante lo svolgimento dei singoli moduli didattici sono programmati test ed esercitazioni per verificare il livello di apprendimento.
I corsi sono tenuti prevalentemente in lingua italiana. Al fine di mettere gli allievi stranieri in condizioni di partecipare attivamente alle lezioni, la Scuola organizza corsi intensivi di italiano nel periodo Luglio-Agosto. Lo staff accademico è costituito da un team interno, da docenti delle principali università italiane ed estere, da manager ed esperti dell'Eni.

Ammissione. Il Master è rivolto a 50 allievi, sia italiani che stranieri, che non abbiano compiuto i 28 anni alla data di inizio del Master (32 anni per gli stranieri) con votazione finale non inferiore a 105/110 o 95/100 nelle facoltà di: Chimica, Chimica Industriale, Economia, Fisica, Giurisprudenza (indirizzo internazionale), Ingegneria, Scienze Geologiche, Scienze Statistiche ed Economiche o un'equivalente qualificazione accademica all'estero. L'ammissione alla Scuola è subordinata ad un'attenta valutazione dei titoli, a colloqui individuali, ai risultati conseguiti nei test di Economia, Matematica, Statistica, Inglese ed infine ad un assessment del potenziale attitudinale.

Durata. 10 mesi. Inizio: mese di Settembre.

Costo. Gli ammessi al Master usufruiscono dell'esenzione dal pagamento della tassa d'iscrizione (Euro 25.000,00), del materiale didattico gratuito, di un contributo alle spese di alloggio e dell'utilizzo delle mense aziendali. Sono inoltre previste varie forme di contributi economici alle spese sostenute per la partecipazione al Master, erogati in base al rendimento negli esami.


This page copyright by Centro Studi Orientamento - All rights reserved

INDICE ALFABETICO DEI CORSI    INDICE PER ARGOMENTO DEI CORSI    INDICE DEI MASTER UNIVERSITARI

INDICE DEGLI EXECUTIVE MASTER    A GUIDE TO MASTERS    GUIDA