CORSI MASTER E CORSI SPECIALISTICI a cura di Centro Studi Orientamento

MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT AND INFORMATION MANAGEMENT
master universitario di primo livello
I EDIZIONE

SDA BOCCONI
Divisione Master: Via Balilla, 18 - 20136 MILANO
Tel. (+39) 0258363429 - Fax (+39) 0258366821
E-mail maprim@unibocconi.it - Website www.sdabocconi.it
Direttore: Prof. Ferdinando Pennarola

Finalità. Il Master in Project & Information Management sostituisce il MaSI, Master in Sistemi Informativi. In continuità col precedente il nuovo Master svilupperà le stesse tematiche arricchendole con solide basi di project management, necessarie per la gestione di progetti finalizzati all'innovazione dei processi nell'ambito delle tecnologie di informazione e comunicazione (ICT) diffuse in tutte le aree e funzioni aziendali.
Il Master si propone l'obiettivo di sviluppare conoscenze e competenze nel campo dei progetti di gestione delle tecnologie dell'informazione e comunicazione quali supporti fondamentali allo sviluppo delle capacità di innovazione dei processi aziendali. Il corso offrirà in particolare l'opportunità di: comprendere le principali variabili per gestire con successo tali progetti; comprendere le esigenze delle funzioni aziendali per poterle tradurre efficacemente in innovazioni di processo in cui è previsto ampio impiego delle tecnologie dell'informazione e comunicazione; comprendere i trend evolutivi del comparto dell'ICT al fine di utilizzare efficacemente tali risorse come leva strategica per le aziende; riconoscere le possibilità di creazione e mantenimento di vantaggi competitivi mediante le tecnologie informatiche e della comunicazione; comprendere dove reperire e come gestire le informazioni nel contesto digitale; gestire aziende in cui l'ICT gioca un ruolo fondamentale nell'attività caratteristica delle stesse; disporre di un quadro di riferimento aggiornato e organico sulle diverse applicazioni delle tecnologie informatiche alla gestione d'azienda; comprendere le ricadute gestionali ed economiche dovute all'adozione delle tecnologie ICT nei processi aziendali.

Programma. La struttura del programma prevede 3 momenti formativi:
- a Gennaio si svolgono i corsi di omogeneizzazione e i precorsi finalizzati a costruire un bagaglio di conoscenze uniforme, colmando eventuali gap su temi aziendali ed economici per coloro che non hanno una formazione economica;
- da Febbraio a Luglio si svolgono i corsi, che costituiscono il nucleo didattico e le basi disciplinari necessarie allo sviluppo di professionalità nell'ambito dei progetti di gestione delle tecnologie per l'informazione. Essi sono divisi in: corsi di base, corsi di base con contenuti applicativi, corsi avanzati;
- da Settembre a Dicembre si svolge lo stage o field project individuale, della durata di circa 3 mesi.
Oltre ai corsi finalizzati ad acquisire le conoscenze indispensabili per operare nel settore dell'ICT, si prevedono brevi incontri e seminari formativi, condotti da ospiti internazionali o manager esperti nel settore ICT, in cui verranno approfondite le tematiche di maggiore attualità. Temi innovativi che in passate edizioni sono stati affrontati nell'ambito di questi incontri di approfondimento sono ora parte integrante dei corsi base. A titolo esemplificativo, nella passata edizione sono state approfondite le dimensioni manageriali di tematiche quali Scienza dei servizi, Open Source e Knowledge Management.

Ammissione. Il candidato ideale al MaPrIM è una persona che ha voglia di crescere e migliorarsi, che vuole mettersi in gioco e misurarsi in un ambiente dinamico e stimolante. Un requisito importante è quello della passione per le ICT, requisito indispensabile per agire in modo contributivo nei contesti professionali di sbocco menzionati in precedenza. In particolare, il Master in Project and Information Management si rivolge a: neolaureati e laureati prevalentemente provenienti da percorsi di studi in economia, ingegneria, scienze dell'informazione e della comunicazione, anche con breve esperienza lavorativa, che abbiano conseguito una laurea triennale, superiore o equivalente, presso un'università italiana o estera; laureandi italiani o stranieri, che conseguiranno il titolo entro 90 giorni dalla data di inizio del corso. Attraverso il Master coloro che provengono da percorsi economico-aziendali possono acquisire le necessarie competenze tecnologiche, di project management e di tecniche di analisi dei processi richieste per comprendere e gestire potenzialità e impatti organizzativi delle ICT. Coloro che provengono invece da percorsi di studio più tecnici possono integrare le proprie competenze con le necessarie basi organizzative, aziendalistiche e di gestione di progetto, sviluppando il proprio potenziale con una adeguata formazione interdisciplinare.
Il Master in Project and Information Management è riservato a un numero massimo di 40 partecipanti, selezionati sulla base del curriculum di studi, dell'esperienza lavorativa e dell'esito di un test psico-attitudinale, integrato da un eventuale colloquio personale. Non sono richieste specifiche competenze tecniche, mentre è utile una conoscenza generale degli strumenti informatici e la dimestichezza nell'uso del personal computer e di Internet. È indispensabile la passione per l'innovazione nell'uso delle ICT.
Il processo di selezione del MaPrIM comprende una valutazione integrata del profilo professionale del candidato, costituito dal curriculum vitae e dalla lettera di motivazione, e dei test psico-attitudinali che si terranno in Bocconi il 12 Novembre 2010. Nel caso di impossibilità, deve essere inviata apposita e motivata segnalazione per email: ammissionimaster@unibocconi.it.
La valutazione è finalizzata esclusivamente ad accertare la coerenza del candidato con il target del Master.

Durata. 12 mesi.

Costo. La quota di partecipazione al Master è di Euro 11.500,00. Il materiale didattico è prevalentemente fornito dall'Università. Il pagamento, da realizzarsi attraverso i bollettini MAV Bocconi, può essere effettuato in tre tempi, secondo le cadenze e gli importi di seguito dettagliati: prima rata: pari al 40% dell'importo totale, da anticipare in fase di immatricolazione on-line e accettazione di partecipazione, entro il 12 Novembre 2010, per gli ammessi alla prima sessione ed entro il 20 Dicembre 2010 per gli ammessi alla seconda sessione; seconda rata: pari al 40% del totale, da regolare entro il 31 Marzo 2011; terza rata: pari al restante 20%, da saldare entro il 30 Giugno 2011. Le rate versate NON sono rimborsabili.
Per coprire i costi del Master è possibile richiedere prestiti bancari a tasso agevolato con banche convenzionate con l'Università. Gli interessati devono seguire personalmente l'intera procedura di finanziamento illustrata sul sito www.unibocconi.it/finanziamentimaster; enti e società interessate alle figure professionali sviluppate dal Master possono mettere a disposizione borse di studio o altre forme di sostegno finanziario da assegnarsi ai candidati più meritevoli.
Per avere gli ultimi aggiornamenti disponibili su queste possibilità oltre che ai dettagli per la candidatura, si consiglia di contattare la Direzione del programma MaPrIM. Alcune regioni bandiscono concorsi per l'assegnazione di borse di studio ai propri residenti. Si invitano quindi gli interessati a contattare direttamente gli uffici regionali preposti. Gli studenti stranieri possono infine contattare le rispettive rappresentanze diplomatiche italiane per avere informazioni in merito alle borse di studio offerte dal Governo italiano. Sono inoltre disponibili borse di studio e finanziamenti riservati agli studenti stranieri.


This page copyright by Centro Studi Orientamento - All rights reserved

INDICE ALFABETICO DEI CORSI    INDICE PER ARGOMENTO DEI CORSI    INDICE DEI MASTER UNIVERSITARI

INDICE DEGLI EXECUTIVE MASTER    A GUIDE TO MASTERS    GUIDA