CORSI MASTER E CORSI SPECIALISTICI a cura di Centro Studi Orientamento

MASTER UNIVERSITARIO IN FORMAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE AGRONOMO
E DOTTORE FORESTALE (AGROPRO)

master universitario di secondo livello

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE
Ufficio Master - Sede di Piacenza
Via Emilia Parmense 84 - 29100 PIACENZA
Tel. (+39) 0523599134 - Fax (+39) 0523599200
E-mail uff.master-pc@unicatt.it - Website www.unicatt.it
Direttore: Prof. Stefano Boccaletti

Finalità. Il Master universitario in Formazione alla Professione di Dottore Agronomo e Dottore Forestale - AGROPRO ha lo scopo di sviluppare e aggiornare le conoscenze relative ai temi di particolare interesse per l'esercizio della professione di dottore agronomo e dottore forestale con particolare riferimento alle seguenti macro-aree:
a) Nozioni giuridiche e principi di diritto agrario, territoriale e ambientale;
b) Pianificazione Territoriale ed Urbanistica;
c) Progettazione rurale e naturalistica;
d) Estimo speciale, ambientale e valutazione economica;
e) Professione e deontologia.
Il Conaf si riserva la facoltà di effettuare una valutazione finale dell'efficacia del Master in termini di preparazione alla libera professione di dottore agronomo e dottore forestale, sulla base della quale proporre eventuali modifiche ed integrazioni.

Ammissione. Il Master è rivolto ai laureati magistrali delle Facoltà di Agraria e ad iscritti alla sezione A dell'Albo dei dottori agronomi e dottori forestali che intendano intraprendere l'esercizio della libera professione di agronomo e forestale, ma anche a coloro che prevedono di svolgere l'attività di agronomo e forestale in enti, organismi o imprese, a carattere pubblico o privato. Il numero degli ammessi al Master non può essere inferiore a 10 e superiore a 20. Per l'ammissione i candidati dovranno superare un esame consistente in una prova scritta e in un colloquio che puntino a verificare il possesso di sufficienti conoscenze nelle materie dell'agronomia, coltivazioni, zootecnica, economia ed estimo. Il giudizio sarà integrato dalla valutazione del voto di laurea, della tesi o elaborato equivalente predisposti ai fini del conseguimento della laurea, dei voti riportati nel corso degli studi, di eventuali pubblicazioni ed esperienze professionali. Possono prendere parte a singoli corsi del Master anche frequentatori iscritti alla sezione A dell'Albo dei dottori agronomi e dottori forestali, in numero massimo di 5 per macro area, ai quali verrà rilasciato specifico attestato di frequenza. Sono ammessi al Master coloro che, in relazione al numero dei posti disponibili, sono giudicati idonei ed hanno ottenuto il miglior punteggio.

Programma. L'ordinamento didattico prevede i seguenti insegnamenti. Nozioni giuridiche e principi di diritto agrario, territoriale e ambientale: - Modulo 1 Principi di diritto agro-alimentare e del lavoro - Modulo 2 Normativa ambientale. Pianificazione territoriale ed urbanistica: - Modulo 1 Valutazione del territorio e ecologia del paesaggio - Modulo 2 Pianificazione del territorio rurale - Modulo 3 Cartografia e telerilevamento. Progettazione rurale, ambientale e naturalistica: - Modulo 1 Progettazione rurale; Progettazione di impianti per l'energia rinnovabile - Modulo 2 Progettazione di vigneti ed arboreti specializzati da frutto - Modulo 3 Progettazione naturalistica. Estimo speciale, ambientale e valutazione economica: - Modulo 1 Estimo speciale ed ambientale - Modulo 2 Valutazione economica. Professione e deontologia: - Modulo 1 Normativa professionale e codice deontologico - Modulo 2 Gestione dei rapporti interpersonali.
Stage finale (286 ore) Prova finale.

Durata. Il calendario si articola in: a) 8 mesi di attività didattica, che si svolgono presso la sede di Piacenza dell'Università Cattolica; b) un successivo periodo di stage, della durata di circa 2 mesi, che si svolgerà presso studi libero-professionali, enti, istituzioni, imprese che sottoscriveranno apposite convenzioni con l'Università Cattolica. Inizio lezioni previsto per Gennaio 2012. La frequenza alle lezioni e ad ogni altra attività didattica, nonché il superamento dell'esame, sono obbligatori per tutti gli insegnamenti di cui sopra. I doveri e gli adempimenti essenziali degli iscritti al Master in ordine al programma didattico, a frequenza alle lezioni, seminari e attività pratiche sono i seguenti: a) partecipare fattivamente a seminari, gruppi di studio, discussioni di casi ed esercitazioni e visite presso imprese, che vengono tenuti durante l'anno di corso e che costituiscono le attività pratiche; b) giustificare di volta in volta le assenze; eventuali assenze non dovranno superare complessivamente il 10% della durata dei singoli insegnamenti e delle attività pratiche. Nel periodo di stage gli iscritti al Master sono tenuti in particolar modo a: a) operare in contatto con il tutore accademico ed il tutore aziendale ed attenersi ai programmi con essi concordati; b) predisporre un rapporto di stage, la cui discussione costituisce materia della prova di accertamento finale.

Costo. La quota di iscrizione e frequenza, comprensiva di tasse, soprattasse e contributi è di € 6.000,00. I candidati giudicati idonei saranno tenuti ad immatricolarsi entro la data indicata nella lettera di ammissione. La quota di iscrizione per chi si iscrive in qualità di frequentatore è pari a € 200,00 per ciascun credito formativo frequentato, fino ad un massimo di € 2.000,00.


This page copyright by Centro Studi Orientamento - All rights reserved

INDICE ALFABETICO DEI CORSI    INDICE PER ARGOMENTO DEI CORSI    INDICE DEI MASTER UNIVERSITARI

INDICE DEGLI EXECUTIVE MASTER    A GUIDE TO MASTERS    GUIDA