CORSI MASTER E CORSI SPECIALISTICI a cura di Centro Studi Orientamento

MASTER UNIVERSITARIO IN TECNICHE DELLA PRIMA ACCOGLIENZA
Trattamento della domanda e uso dello psicodramma

master universitario di secondo livello
I EDIZIONE

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE
Ufficio Master - Alta Scuola di Psicologia "Agostino Gemelli"
Via Carducci, 30 - 20123 MILANO
Tel. (+39) 0272343860 - Fax (+39) 0272345202
E-mail master.universitari@unicatt.it - Website www.unicatt.it/masteruniversitario
Facoltà: Psicologia
Direttore: Prof.ssa M. T. Maiocchi

Finalità. Il Master si propone di offrire un percorso di formazione per il lavoro di elaborazione della domanda nella prima accoglienza, in contesti limite' e/o nella prevenzione del disagio a partire dai diversi contesti istituzionali, sempre di più segnati da problematiche clinico-sociali, secondo una provata domanda di psicologia' a stile diffuso. Essa tuttavia spesso viene tradita da una offerta di intervento troppo marcata dalle modalità tradizionali della clinica uno a uno, inadeguate ad intercettare le nuove forme della domanda che si producono negli attuali contesti, che spesso sono poco inclini se non difensivi rispetto a una modalità spontaneamente autoriflessiva', quella di cui l'intervento psicologico si è sempre valso ma che sembra non caratterizzare più almeno in prima battuta la soggettività contemporanea. Il disorientamento tipico della post-modernità, produce infatti una caratteristica fragilizzazione, trasformazione e inconsistenza con cui si mostra e/o si mette in funzione la domanda di intervento. Risulta allora di particolare interesse clinico un lavoro preliminare per costruire la domanda di aiuto e di cura nei contesti limite e nelle aree rischio della consultazione, aprendo o riaprendo una trattabilità del disagio, a fronte di un contesto sociale marcato dalla liquidità e dall'isolamento dei legami, segnati da condotte disarticolate e anonime dove risulta difficile riconoscere-attribuire il senso personale del malessere.

Programma. Il programma è strutturato in relazione ai diversi ambiti di intervento, ciascuno articolato secondo gli apporti teorico-pratici e tecnici indicati, in particolare dello psicodramma psicoanalitico e di tecniche ad esso ispirate o ad esso vicine, come il role playing, i lavori di drammatizzazione e di espressività artistica, gruppi di parola, secondo il riferimento di base di questi strumenti a una funzione preliminare di rettifica messa in gioco dalla prima accoglienza della domanda, che da richiesta di aiuto generica  diviene percorso soggettivato e responsabile. Largo spazio didattico verrà quindi attribuito alla discussione in gruppo e rielaborazione delle varie esperienze di tirocinio.

Ammissione. Il Master è rivolto a laureati in possesso di Laurea Magistrale (o di Vecchio Ordinamento) in Psicologia, Scienze della Formazione, Scienze Sociali e per i laureati in Medicina, che abbiano conseguito, o stiano conseguendo, il Diploma di Specializzazione in Psicoterapia, Psichiatria, Neurologia, Neuropsichiatria Infantile, Psicologia Clinica, oppure per professionisti che vantino una consolidata e documentata attività in ambito socio-psico-pedagogico. Il numero massimo di ammessi è di 30. Il Master è attivato con un minimo di 20 partecipanti. Per essere ammessi i candidati dovranno presentare il curriculum personale e sostenere un colloquio motivazionale.

Durata. Gennaio 2012 - Dicembre 2013. Le lezioni si svolgono in moduli di tre giornate al mese.

Costo. La quota di partecipazione al Master è di Euro 5.000,00.


This page copyright by Centro Studi Orientamento - All rights reserved

INDICE ALFABETICO DEI CORSI    INDICE PER ARGOMENTO DEI CORSI    INDICE DEI MASTER UNIVERSITARI

INDICE DEGLI EXECUTIVE MASTER    A GUIDE TO MASTERS    GUIDA