CORSI MASTER E CORSI SPECIALISTICI a cura di Centro Studi Orientamento

MASTER UNIVERSITARIO IN TECNICHE ENDOVASCOLARI (MET)
master universitario di secondo livello

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Terapia Intensiva
Via Cadore, 48 - 20052 MONZA (MI)
Tel. (+39) 039367021 - Fax (+39) 0392301454
E-mail giorgio.biasi@unimib.it - segreteriachirurgiavascolare2@unimib.it
Direttore: Prof. Giorgio M. Biasi

Finalità. Con il rapido, progressivo, in modo esponenziale, incremento del numero delle procedure endovascolari (circa 270.000 casi solo nell'anno 2003), si è presto evidenziato il problema di chi, tra i vari Specialisti, fosse più idoneo ed indicato al trattamento endovascolare di queste lesioni. Alla fine, a contendersi il diritto scientifico e clinico all'esecuzione di queste procedure, sono rimasti in campo il Chirurgo Vascolare (CV), il Cardiologo Intervenzionalista (CI), il Radiologo (RI) e il Neuro-Radiologo (NRI) Intervenzionalisti.
Il CV ha dalla sua una lunga esperienza clinica di reparto e di sala operatoria, in elezione ed in emergenza, e di esposizione chirurgica di lesioni e placche arteriose. Possiede una eccellente conoscenza dell'anatomia, soprattutto tridimensionale, della diagnosi clinica e del concetto della sterilità.
Altrettanta esperienza clinica di reparto, ma non chirurgica, ha alle sue spalle il CI con in più, a suo favore, una lunga esperienza di angioplastiche coronariche e, a suo sfavore rispetto al CV, la scarsa dimestichezza al contatto diretto e quotidiano con la placca arteriosa. Sia il CV che il CI hanno modeste conoscenze di "imaging" e di apparecchiature radiologiche.
I RI e NRI sono quelli che hanno acquisito la maggiore esperienza e capacità di manovrare e navigare guide e cateteri all'interno dell'albero vascolare, ma che nei confronti del CI e soprattutto del CV, risentono della minore esperienza clinica sia in elezione che soprattutto in situazioni di emergenza e nel follow-up del paziente.
Si è venuta quindi ad evidenziare una situazione in cui, nell'interesse del malato, per il "gold standard" della diagnosi, indicazione e trattamento delle lesioni vascolari, sarebbe consigliabile la collaborazione e presenza costante di due o più degli specialisti sopraindicati. Questa situazione tuttavia può non essere sempre realizzabile nelle realtà locali ed in più può generare imbarazzo e conflittualità tra i vari specialisti di un team endovascolare soprattutto in considerazione del fatto che, comunque, è indispensabile che via sia sempre un solo responsabile della procedura.
Da queste considerazioni, nasce l'indicazione alla costituzione di una nuova figura di specialista che acquisisca e riunisca in sé nozioni proprie delle diverse specializzazioni summenzionate.
Nel percorso formativo del Master, lo Specialista dovrà acquisire il concetto della soluzione dei problemi nel modo più efficace, duraturo e meno invasivo. Dovrà essere in grado di portare a termine procedure iniziate e provvedere ad ogni possibile complicanza.

Programma. Il percorso formativo si articola in lezioni frontali, esercitazioni, studio individuale, stage e prova finale. Chirurgia vascolare, anestesiologia, diagnostica per immagini e radioterapia, tecniche di immagine e bioingegnerie, medicina interna, patologia generale e medicina molecolare sono alcuni fra gli argomenti trattati.

Ammissione. Il Master è aperto a un massimo di 3 partecipanti (numero minimo 1) in possesso dei seguenti titoli: Laurea in Medicina e Chirurgia (46/S) - Specializzazione in Chirurgia Vascolare oppure in Cardiologia Interventistica o in Radiologia Interventistica, oppure certificazione di training formativo equipollente per studenti stranieri.

Durata. 12 mesi. Inizio: mese di Novembre. La data di inizio del Master è fissata per il giorno 14 Novembre 2005; il termine è previsto per il 13 Novembre 2006. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì con un impegno orario full-time.

Costo. La quota di partecipazione al Master è di Euro 10.330,00, da versarsi in due rate con le seguenti modalità: la prima rata di Euro 5.165,00 deve essere versata al momento dell'immatricolazione; la seconda rata di Euro 5.165,00 deve essere versata entro il 2 Maggio 2006.


This page copyright by Centro Studi Orientamento - All rights reserved

INDICE ALFABETICO DEI CORSI    INDICE PER ARGOMENTO DEI CORSI    INDICE DEI MASTER UNIVERSITARI

INDICE DEGLI EXECUTIVE MASTER    A GUIDE TO MASTERS    GUIDA