CORSI MASTER E CORSI SPECIALISTICI a cura di Centro Studi Orientamento

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT, MARKETING E COMUNICAZIONE DELLA MUSICA
master universitario di primo livello

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA
FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
Via Salaria, 113 - 00198 ROMA
Tel. (+39) 063336983
E-mail francesco.damato@uniroma1.it - Website w3.uniroma1.it/scm/mmcm

Finalità. Il Master in Management, Marketing e Comunicazione della Musica adotta una prospettiva unica in Italia per rispondere alla domanda di alta formazione e di aggiornamento professionale proveniente dagli apparati attivi nell'ambito della produzione, della gestione e della comunicazione di artefatti ed eventi musicali.
A tale scopo, il Master intende formare dei profili che coniughino competenze trasversali e approfondimenti specialistici, in linea con le esigenze espresse dalle istituzioni e dalle aziende del settore, in seguito ai radicali mutamenti di mercato e tecnologici. In particolare, l'articolazione del piano didattico individua, da un lato, le nuove competenze su cui urge focalizzare la formazione: mutamenti nelle dimensioni economica, giuridica e tecnologica del sistema, nuovi modelli di distribuzione, originali comportamenti di consumo; dall'altro fornisce le conoscenze specialistiche e gli strumenti operativi per intervenire in modo innovativo sui modelli di gestione e comunicazione della musica, nonché sulla valorizzazione della qualità dei prodotti e sulle strategie in grado di assicurarne visibilità sul mercato globale.
Al fine del conseguimento del Diploma di Master di primo livello gli studenti devono avere acquisito 60 crediti e discusso un elaborato finale concordato con il Consiglio Didattico-Scientifico. L'acquisizione dei crediti è correlata all'articolazione del piano formativo in docenze frontali, seminari, esercitazioni, attività di laboratorio, studio individuale, stage, elaborato conclusivo.

Programma. Il conseguimento dei 60 crediti sarà articolato, in 3 moduli (base, specializzazione, laboratori/stage)
Il modulo di base si compone di 2 sottomoduli:
1a) Insegnamenti propedeutici di base, il cui obiettivo consiste nel predisporre il corsista all'apprendimento dei fondamenti dell'economia delle industrie culturali, delle tecniche di comunicazione, marketing e management, dei nuovi scenari tecnologici afferenti produzione, distribuzione e consumo;
1b) Insegnamenti propedeutici di settore, il cui obiettivo consiste nell'introdurre saperi fondamentali relativi agli aspetti storici, istituzionali e culturali della musica.
Anche il modulo di specializzazione si compone di 2 sottomoduli, svolti da professionisti del settore, inclusivo di esercitazioni pratiche:
2a) Insegnamenti miranti a fornire una formazione specialistica relativa agli aspetti economici e giuridici inerenti la creazione, produzione, gestione, distribuzione e consumo della musica, editoria, performance, e formati fonografici, prestando particolare attenzione sia a opzioni e problematiche generate dall'utilizzo di nuove tecnologie, sia ai nuovi modelli di business e al riassestamento economico, operativo e culturale dei diversi comparti del sistema
2b) Insegnamenti di specializzazione nell'area dell'editoria, della musica registrata e degli eventi, miranti a fornire competenze e strumenti operativi circa i processi che presiedono alle diverse fasi di produzione e gestione della musica: ideazione/progettazione, marketing e pianificazione, promozione, distribuzione, prestando particolare attenzione alle competenze richieste dal delinearsi di nuovi scenari.
Il terzo e ultimo modulo prevede dei laboratori coordinati insieme ad alcuni partner del Master, riguardanti l'iter di gestione, marketing e comunicazione di prodotti, servizi ed eventi musicali, volti ad applicare concretamente, ad affinare, e a verificare le conoscenze apprese. La seconda parte del modulo consiste invece in un periodo di stage presso enti del settore interessati a sostenere l'iniziativa e presenti lungo l'intero percorso formativo, volto a proseguire la pratica all'interno di contesti professionali, nonché a raccogliere spunti e materiali per l'elaborato finale, concordato con il Consiglio Didattico-Scientifico.

Ammissione. Il Master è destinato ad un massimo di 26 corsisti e sarà attivato solo al raggiungimento della quota minima di 20 iscritti. Possono accedere i professionisti ed i laureati in possesso della laurea triennale, del diploma di laurea conseguito in base al vecchio ordinamento, senza alcun vincolo di provenienza, ed eccezionalmente anche di diploma universitario, di durata triennale, riconosciuto valido dal Consiglio Didattico-Scientifico del Master al solo fine dell'ammissione al corso e/o nell'ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità.
Sono altresì ammessi i diplomati degli Istituti superiori per le industrie artistiche, dei Conservatori e degli Istituti musicali pareggiati, delle Accademie di belle arti, in applicazione del decreto legge 25.09.02 n. 212, convertito nella legge 22.11.02 n. 268. Infine, possono accedere al corso studenti in possesso di titoli di studio rilasciati da università straniere, preventivamente riconosciuti validi dal Consiglio Didattico Scientifico del Master al solo fine dell'ammissione al corso e/o nell'ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità.

Durata. 12 mesi. Inizio: mese di Novembre.

Costo. La quota di iscrizione al Master è di Euro 6.000,00, pagabile in due rate: la prima rata di Euro 4.000,00, la seconda di Euro 2.000,00. Al raggiungimento del massimo consentito di 26 iscritti il Master provvederà ad assegnare a tutti i partecipanti una borsa di studio di Euro 500,00 da scalare sul pagamento della seconda rata. Il Consiglio Didattico Scientifico ha altresì la facoltà di bandire borse di studio parziali per gli studenti più meritevoli e subordinatamente alle condizioni economiche degli stessi.


This page copyright by Centro Studi Orientamento - All rights reserved

INDICE ALFABETICO DEI CORSI    INDICE PER ARGOMENTO DEI CORSI    INDICE DEI MASTER UNIVERSITARI

INDICE DEGLI EXECUTIVE MASTER    A GUIDE TO MASTERS    GUIDA